Cos’è il Master Boot Record?

Il Master Boot Record (MBR), in italiano settore di avvio, è costituito dai primi 512 byte (mezzo Kbyte) dell’hard disk. È all’interno di questo settore del disco rigido che vengono conservati tutti i comandi e le informazioni necessarie al PC per poter avviare il sistema operativo.

In pratica, il software di avvio (meglio noto come firmware) contenuto nella ROMdel BIOS carica ed esegue il contenuto del Master Boot Record che a sua volta dispone degli strumenti necessari per caricare il sistema operativo. All’interno dell’ MBR, infatti, è presente la tabella delle partizioni, utilizzata dal sistema per conoscere la struttura dell’hard disk (indispensabile per caricare ed avviare il settore di avvio della partizione segnata come attiva) e il boot loader (per GNU/Linux LiLo o Grub) che si occupa, successivamente, di caricare il kernel del sistema operativo.

Leave a Reply