TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni ATTUALITÀ
USA, c'è chi pensa a libri di testo Open Source
L'ex CEO e co-fondatore di Sun Microsystems, Scott McNealy, dopo l'acquisizione dell'azienda di  Santa Clara da parte di Oracle, ha deciso di dedicare il proprio impegno ad una nuova missione: promuovere negli Stati Uniti l'uso di libri scolastici gratuiti e rigorosamente Open Source. McNealy è giunto a questa decisione dopo aver constatato che i libri di testo sono sempre più costosi e spesso poco aggiornati. Sempre secondo l'ex-CEO di Sun Microsystems, la situazione attuale è inammissibile: “il prezzo dei libri di testo aumenta continuamente, pur presentando sempre lo stesso materiale” ha dichiarato. Con questo stato di cose, l'unica soluzione è distribuire i libri gratuitamente e con licenza Open Source. Per raggiungere questo traguardo, McNealy ha dato vita a Curriki, un hub non-profit on-line dedicato alla diffusione di libri di testo in formato digitale che rimangano gratuiti ed Open Source. L'obiettivo di McNealy è raccogliere esperti della sua ex-azienda per sfruttare le tecnologie Open Source di Sun Microsystems nello sviluppo di libri in vari formati, dai testi digitali all'audio. Gli USA in generale nelle intenzioni dell'ex-CEO dovrebbero seguire stati come il Texas e la California, che già hanno introdotto a livello legale il formato Open Source per la distribuzione di volumi gratuiti.
Tag:
Condividi                                  
Lascia un commento