Tags:

Linux Mint 18.3: le ultime novità e caratteristiche di Sylvia

Ha finalmente un nome il nuovo Linux Mint 18.3: si chiamerà Sylvia, così come è stato confermato dal fondatore Clement Lefebvre, attraverso un post sul blog ufficiale di Mint. La data di distribuzione è prevista per il mese di novembre, massimo dicembre, e riserverà diverse novità. Tra queste citiamo i strumenti per il backupmintBackup e Timeshift, che equipaggeranno Mint 18.3 Sylvia.

Al momento il team tra lavorando per lo sviluppo della nuova versione, partendo dalle traduzioni disponibili, che necessitano miglioramenti.

Il desktop di Mint cercherà infine di adattarsi al meglio con i display moderni, che sono caratterizzati da risoluzioni alte. In alcuni casi, senza il corretto supporto del software, vi sono non poche difficoltà di utilizzo per gli utenti, che si trovano davanti a icone o scritte con dimensioni davvero microscopiche.

Sarà anche aggiunta una finestra che permetterà di controllare lo stato di progresso dei backup, e un supporto HiDPI migliorato.

Mint 18.3 sarà poi caratterizzato da un nuovo sistema di report, il cui nome è mintReport che è ancora in lavorazione, in fase di rifinizione. Il sistema servirà per poter comunicare in modo diretto con gli sviluppatori davanti a eventuali problematiche o crash del sistema o delle app. Potrà quindi essere immediata la soluzione dei problemi.

Leave a Reply