TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
Piccolo grande player!
E' compatto, costa poco e supporta tutti formati. Il media player perfetto per guardare tutti i filmati che hai sul TV. Anche in Full HD
(pagina 2 di 3)



02 RISOLUZIONE OTTIMALE
Sempre nel menu Video, raggiungiamo Sistema TV e selezioniamo la voce 1080P 60 Hz (se la nostra TV ha una risoluzione Full HD). Confermiamo con OK. In caso contrario, selezioniamo PAL se si tratta di un classico televisore a tubo catodico.


03 QUESTIONE DI COLORI
Per regolare la Luminosità ed il Contrasto, utilizziamo gli appositi menu senza variare le impostazioni del televisore. Di default entrambi i valori sono impostati su 25. Terminiamo la configurazione del media player con il tasto del telecomando.

Dalla rete al televisore
Egreat EG-R1 è dotato di un’interfaccia Ethernet: ma a cosa potrebbe servire? Grazie alla compatibilità con il protocollo SAMBA, è possibile ricercare file multimediali compatibili sui PC connessi alla stessa rete e riprodurli direttamente dal proprio televisore. Stiamo ben attenti però al tipo di file che desideriamo riprodurre: se si tratta ad esempio di un .mkv, potremo imbatterci in una visualizzazione che avviene a scatti a causa del grosso flusso audio/video che dovrà gestire! Inoltre, dopo aver configurato a puntino l’accesso alla rete esterna sarà possibile verificare eventuali  aggiornamenti di sistema che arricchiranno ad esempio le funzionalità del nostro nuovo media player. Vediamo dunque come settare EG-R1 e riproduciamo il nostro primo filmato.

Il formato MKV
Cos’è e come riprodurlo su GNU/Linux
Questo tipo di formato video sta prendendo piede grazie alla sempre maggiore diffusione di media player casalinghi. La qualità audio/video che è in grado di garantire è notevole a tal punto che i pirati utilizzano proprio questo tipo di formato per la conversione di Blu-ray Disc in modo che possano essere riprodotti anche sui PC sprovvisti di lettore. Per la riproduzione di file MKV su piattaforma GNU/Linux è necessario scaricare le apposite librerie all’indirizzo www.matroska.org/downloads/linux.html.

Ecco come usare il media player
Setup della rete, aggiornamento del sistema e riproduzione di contenuti multimediali


01 CONFIGURARE LA RETE
Dal menu principale del media player accediamo a Registrazione timer manuale e spostiamoci sul tab Rete. Da qui, entriamo in Configurazione LAN cablata o, se siamo in possesso del modulo opzionale Wi-Fi, su Configurazione Wireless.


02 MEGLIO IN DHCP
A questo punto, verifichiamo che il cavo LAN sia connesso alla porta Ethernet posta sul retro del media player e premiamo il tasto OK del telecomando sulla voce IP DHCP (AUTOMATICO). Attendiamo la fine del test e la conferma dell’attivazione.
Pagina 2/3
Lascia un commento
Tag:
Condividi