TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
Il PC parla e ascolta
Ti annoia leggere? Fallo fare al PC! Non ti va di usare la tastiera? Fai tutto con la voce! Linux Magazine ti spiega come fare
(pagina 1 di 13)
Gli strumenti canonici per l'interazione tra utente e computer sono tastiera e mouse per l'input e il monitor per l'output. Ciò indipendentemente dal tipo di PC e sistema operativo scelti. Questo sistema di comunicazione uomo/macchina, seppur valido, non è l'unico possibile: la voce, infatti, può diventare un eccellente mezzo per impartire comandi al PC e ricevere informazioni. Allo stato attuale, GNU/Linux dispone di un parco software per la sintesi vocale abbastanza nutrito, inoltre, gli stessi ambienti grafici, Gnome e KDE, integrano applicazioni di semplice utilizzo per tradurre in suoni le informazioni che appaiono sullo schermo. Purtroppo, non si può dire lo stesso per ciò che concerne il riconoscimento vocale: in questo caso, infatti, i programmi disponibili sono ancora prevalentemente in uno stato embrionale. Eppure, qualcosa si muove e, già adesso, è possibile impartire comandi al PC mediante un comune microfono.
Lascia un commento
Tag: lettura documenti, pc, sintesi vocale, Sphinx 2, Perlbox Voice, Gnome Voice Control, Festival, Dragon Naturally speaking,
Condividi