TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
Cos'è il processo init?
Sulle macchine Unix, GNU/Linux compreso, init è il primo processo ad essere avviato dal kernel e da esso dipendono tutti gli altri, che solo così possono essere attivati. Per questo motivo init è definito come il “processo padre di tutti i processi”. A conferma di ciò, il numero di processo di init, il cosiddetto PID è sempre 1. Tra le altre cose, init si occupa di gestire i processi orfani. In pratica, se un particolare processo genera un processo figlio e poi muore, questo automaticamente diventa figlio di init. Nella sua forma “classica” , il comando che ne gestisce l'esecuzione è posizionato in /sbin/init, mentre il suo file di configurazione è /etc/inittab. La sua attivazione avviene in automatico. In pratica, il kernel, dopo aver eseguito i propri compiti, passa il “comando” a init il quale, appena avviato, porta a termine il processo di boot eseguendo diversi compiti di amministrazione, come il controllo dei file system, la pulizia della directory /tmp, l'avvio di altri servizi e altre operazioni fondamentali per il funzionamento del sistema. Anche i runlevel, i livelli di esecuzione di un sistema GNU/Linux, non sono altro che stati diversi di init.
Lascia un commento
Tag: init, processo, PID
Condividi